Torna alle Opere

ANDREA DE ANGELIS è nato a Terni, dove vive e lavora. Architetto, firma con lo pseudonimo di NEGRO le proprie produzioni artistiche.
Molte le mostre collettive e personali al suo attivo prima a Terni poi a Roma, Milano, Rotterdam, Bratislava, Istanbul.
Nel 2012 realizza su commissione un polittico che il Comune di Terni dona alla squadra di calcio della città in occasione della promozione in serie B.
Sempre nel 2012 realizza su commissione un grande trittico in acciaio che decora l’atrio di accesso al nuovo palazzo degli uffici comunali su corso del Popolo.
Nell’ aprile 2013 ottiene un importante riconoscimento dalla sua città che gli dedica una personale al palazzo di primavera dal titolo “Contrasti” curata da Silvia Pegoraro
Sempre nel 2013 realizza il grande monumento in acciaio commissionatogli dall’ANPI, dedicato alla Resistenza e collocato sulle rive del lago di Piediluco.
Nel Gennaio 2014 realizza una performance di action-painting e musica elettronica dal titolo Pollution nell’ambito della mostra “Tell Mum Everithing is OK” presso palazzo della Penna a Perugia.
Una sua opera dal titolo “urban tango”  è esposta in permanenza al Museo CAOS di Terni dove inoltre un grande dipinto dal titolo “the actor” si trova nel foyer del teatro S. Secci e sua è la pala d’altare della chiesa di S. Tommaso di Terni.
Suoi lavori sono presenti in collezioni private in Italia e all’estero.

MOSTRE
Mixed Media on Visions” (MMV), a cura di A. De Angelis e F. Santaniello Tr, Palazzo di Primavera, 2005
Negro 2004-2006, Tr, Placebo Locale Pubblico, 2006
Superarte, a cura di F. Santaniello e Linda di Pietro Tr;Centro per l’arte contemporanea Ex Siri;  IperCoop; 2007
Intimismi, a cura di Benedetta Crippa e Martina Moglia;  Milano, AEM Casa dell’Energia, Ottobre2007
Contrasti,  a cura di Benedetta Crippa e Martina Moglia;  Milano, Superstudio-Basement 2,Via Tortona, Dicembre2007
Rosso bastardo, Spoleto, Festival dei 2 Mondi, Giugno 2009
Hideyko Kawamura – Negro – Gianmario Sannicola, a cura di B. Crippa e M. Moglia Milano; Location Pietrasanta 8; Giugno 2010
La precaria rappresentazione del visibile, a cura di Emilia Vannucci; Terni; Placebo Locla Pubblico; Settembre 2010
VI° GIORNATA DEL CONTEMPORANEO – A.M.A.C.I., Studio Aperto Terni via Gorizia; 12- 9 ottobre 2010
Sguardi diversi, a cura di M. Benucci, F. Santaniello, V. Tessitore;  Terni Museo CAOS; Aprile 2011
Just one day exhibition, a cura di Chiara Ronchini, Terni, Luglio 2011
My free art – la mostra, Spoleto – Chiesa di S. Maria delle Piagge – Festival dei due mondi 2011
Paesaggi dislocati, mostra personale a cura di Cecilia Metelli, Spoleto – Red room spazio arte c/o Cult Movie Art Caffè, Luglio – Settembre 2011
Human Rave, Agosto Stronconese, 2011
What’s up?!, mostra personale a cura di Valentina Gregori, Terni, Galleria Da-Co, Ottobre 2011
Flyng carpets, mostra personale a cura di Ibrahim Gourman, Istanbul, Hush Gallery, Nov. 2011, Gen. 2012
Urban Aliens, a cura di Valentina Gregori, Bratislava – Klariska, Giugno 2012
Negro e Emila Sirakova, a cura di B. Crippa e M. Moglia, Milano Cascina Cuccagna Ottobre 2012-10-30
In art we trust, a cura di Pietro di Lecce, Milano, Spazio Seicentro,  Novembre 2012
Contrasti,Negro opere 2003-2013, mostra personale a cura di Silvia Pegoraro, Terni, Palazzo di Primavera Aprile-Maggio 2013
Visioni Metropolitane, mostra personale a cura di Alfredo Giacomini, Viterbo Galleria Bottega delle Arti, Dicembre 2013
Tell mum the room is OK, performance a cura di Viviana Tessitore, Perugia Centro espositivo di arte contemporanea di Palazzo della Penna, Gennaio 2014